Sponsor:

Giacomo Algeri

Giacomo Algeri

1 commento perGiacomo Algeri

  • Alberto Dallatana

    Mi sono imbattuto per caso nel vostro sito e nella foto di un amico che non c’è più, Giacomo Algeri appunto.
    Da quando se n’è andato, mi capita spesso di ripensare a lui.
    Fu una delle prime persone che conobbi quando mi avvicinai al ciclismo giovanile, e forse anche per questo ho sempre tenuto in gran conto ciò che mi spiegava e mi insegnava. Parlava poco, Giacomo, ma non diceva mai cazzate.
    Ho tanti ricordi di lui, sia di quando era sull’ammiraglia, sia di quando aveva deciso di prendersi una pausa, ma veniva comunque a vedere le corse. Talvolta in bici, senza vergognarsi di qualche chilo in più.
    Aveva una gran passione per il ciclismo e se riuscivi a rompere il ghiaccio con lui, c’era solo da guadagnarci.
    Mi piace pensare che lassù stia guidando l’ammiraglia su strade che non hanno mai fine, dove splende sempre il sole, nell’azzurro del cielo. Dove non serve andare troppo forte, ma si può godere di paesaggi fantastici. Lui in ammiraglia e Nicolò Ferrari con Mirko Vezzosi davanti, in bici, ad aprire la strada. E ogni tanto uno dei due rallenta, affianca l’ammiraglia, Giacomo abbassa il finestrino della Marea bianca e gli passa la borraccia. Senza tante parole, ma con quel raro sorriso che diceva tutto.

    Ciao Giacomo, non ti dimenticheremo.
    Alberto Dallatana

Lascia un comento

 

 

 

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>